29/05/2019

Lavazza: all’estero esportiamo il 70%. Ma non lasceremo mai l’Italia

“Non lasceremo mai l’Italia. Siamo italiani e torinesi, lo resteremo per sempre”.  Anche adesso che la Francia è il secondo mercato domestico, che i ricavi delle attività sui mercati globali si preparano a raggiungere il record del 70 per cento sul totale e che c’è l’ambizione di diventare il terzo player mondiale, Giuseppe Lavazza tiene alta la bandiera identitaria. Al village del Roland Garros, il torneo di tennis del quale l’azienda italiana è partner da cinque anni, il vicepresidente ed esponente della quarta generazione della famiglia, che ha iniziato la produzione del caffè nel 1895, traccia il bilancio degli ultimi dieci anni, quelli che hanno visto il gruppo torinese raddoppiare le proprie dimensioni a quasi 1,9 miliardi di fatturato, per acquisizioni e crescita organica, e promuovere la svolta nella sostenibilità.

Corriere della Sera

Continua a leggere

 

Categorie : Grocery News

Leggi le altre news