News

14/02/2017

Heineken si beve le birre brasiliane di Kirin per 704 milioni

Heineken brinda al Brasile. Per 704 milioni di dollari si beve le birre brasiliane del gruppo giapponese Kirin.  Quest’ultima aveva rilevato gli asset nel Paese Bric, appena 5 anni prima,per 3,9 miliardi. Un affare per Heineken? Probabilmente sì. Il colosso olandese sembra avere capacità adeguate per sbrogliare la matassa brasiliana. Nel 2015 Kirin ha dovuto svalutare il business brasiliano per un miliardo in seguito alla crisi che ha colpito il Paese sudamericano, la prima dopo 25 anni. E poi continuata anche lo scorso anno nonostante le Olimpiadi di Rio.

IlSole24Ore

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

14/02/2017

Gastronomie, cibi bio e food truck per cani e gatti: anche in Italia è crescita record del pet food

Un biscotto a forma di osso, da sgranocchiare durante una passeggiata al parco, un ghiacciolo al pollo nei pomeriggi d’estate, uno snack di petto di tacchino essiccato, un aperitivo vegano, uno spuntino in rosticceria per una vaschetta di carne piemontese doc, frutta e verdura fresca, da consumare in apposite ciotole anche sul posto. Ricette super premium (altamente digeribili) studiate e bilanciate da nutrizionisti o all’interno dei dipartimenti di scienze veterinarie delle università.

IlSole24Ore

Continua a leggere

 

Categorie: Grocery News

10/02/2017

Generale Conserve cambia azionariato

Vito Gulli, l’imprenditore genovese che, dopo il suo ingresso in Generale Conserve, nel 2001, l’ha portata da piccola impresa (20 milioni di vendite) a società da 187 milioni di fatturato con una quota del 17% nelle conserve ittiche (dati 2015), passa la mano.

Distribuzione Moderna

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

09/02/2017

The Body Shop cerca Casa-L’Oreal la metta in vendita per un miliardo di euro

The Body Shop torna sul mercato. L’Oreal avrebbe intenzione di vendere per un miliardo di euro la celebre catena inglese che aveva comprato nel marzo 2006 per 652.3 milioni di sterline, circa 950 milioni di euro.

Corriere della Sera

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

03/02/2017

Campari acquista Bulldog Dry Gin

Campari acquista Bulldog London Dry Gin, un brand di proprietà indipendente per 55 milioni di dollari (pari a 50.9 milioni al tasso di cambio corrente), più capitale circolante e passività assunte per 3.4 milioni di dollari (3.1 milioni al tasso di cambio corrente).

Il Messaggero

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

01/02/2017

La Linea Verde punta sull’export

La Linea Verde, che opera come affidabile co-packer per la Gdo (sono più di 50 le marche private gestite) e attraverso il proprio brand DimmidiSì sia in Italia sia all’estero, ha chiuso il 2016 con un giro d’affari complessivo di 225 milioni di euro, registrando una crescita superiore al 6% rispetto al 2015. Un traguardo molto importante al quale hanno contribuito anche i risultati ottenuti all’estero, mercato che nel 2016 ha raggiunto la quota del 35% grazie alle performance di Vegetales Línea Verde Navarra e dei flussi export verso quasi tutta l’Europa (Austria, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Polonia, Serbia, Repubblica Ceca, Belgio).

Distribuzione Moderna

Continua a leggere

 

Categorie: Grocery News

31/01/2017

Kizandy, le caramelle con la bocca, arrivano in Italia distribuite da Guglielmo

Kizandy, le famose caramelle americane nate nel 2010 da un’idea di Brian Schroeder e oggi prodotte dalla Kizable, arrivano finalmente in Italia (dopo aver conquistato già 420 paesi). A distribuirle in esclusiva è Caffè Guglielmo, realtà imprenditoriale del sud Italia che produce e commercializza i suoi prodotti nel settore domestico e nel settore Ho.Re.Ca. La distribuzione avrà una prima fase di test in 50 punti vendita della Calabria per poi espandersi su tutto il territorio nazionale.

Kizandy_Guglielmo_1-700x326Kizandy_Guglielmo_2

 

InStoremag.it

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

31/01/2017

Nielsen, gli italiani abbracciano l’e-commerce: cosa acquistano online e cosa offline

L’87% degli italiani abituati a navigare in internet dichiara di fare acquisti online. Lo dice la Global Survey di Nielsen Connected Commerce effettuata su un campione di 30mila persone di 63 Paesi tra cui l’Italia. Non scompare però il negozio fisico, il cui ruolo resta decisivo soprattutto per alcune merci come gli alimentari freschi, per i quali il 38% degli italiani afferma che le visite “in store” risultano indispensabili per la formulazione della decisione di acquisto.

InStoremag.it

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

19/01/2017

Industria di marca in cerca di volumi

Per le imprese di marca produrre la marca del distributore è un’opportunità da sfruttare e non un ripiego: la motivazione fondamentale è la ricerca di volumi per raggiungere economie di scala che non sarebbero altrimenti possibili con i soli prodotti a marca industriale. Un obiettivo che in molti comparti è una condizione di sopravvivenza imprenditoriale: sono le conclusioni di una ricerca curata da Luca Pellegrini, presidente di TradeLab, per conti di IBC (Associazione industrie beni di consumo) e presentata ieri a Marca, la fiera bolognese dedicata alle private label.

Il Sole24Ore

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

17/01/2017

In archivio un anno di M&A nella logistica italiana

Il 2016 per il settore dei trasporti e della logistica è stato un altro anno di fusioni e acquisizioni che stanno lentamente portando il comparto verso un progressivo consolidamento. Ne parla Damiano Frosi, ricercatore dell’Osservatorio Contract Logistics.

Ship2Shore

Continua a leggere

Categorie: Grocery News

Pagina 2 di 512345